• Home
  • Cefla cig no accordo ratei, permessi.13ema
  • Home
  • Cefla cig no accordo ratei, permessi.13ema
170125-Accordo-G.jpg

Cefla cig no accordo ratei, permessi.13ema

Scatta la cassa integrazione causa Covid per cinque settimane. Ma senza accordo sulla maturazione dei ratei (permessi, tredicesima, ferie). Una delusione per Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil, soprattutto perche' a non firmare l'intesa e' Cefla, la seconda piu' grande cooperativa metalmeccanica a livello mondiale. "Abbiamo dovuto prendere atto delle loro intenzioni e siglare una esperita procedura", spiegano i sindacati. Cefla "ha chiaramente rinunciato all'importantissimo ruolo cooperativo di mutualita' che la ha sempre contraddistinta e dal quale e' nata", attaccano le sigle dei metalmeccanici. "Ci riserviamo di valutare, insieme alle rsu eventuali iniziative al fine di scongiurare che cio' possa avvenire nuovamente in futuro", avvertono Fiom, Fim e Uilm. "Ci auguriamo sia la prima, ma anche l'ultima volta che accada una cosa di questo genere: possiamo vantare di avere, fino ad oggi, sempre trovato una mediazione negli accordi sindacali che ha portato la Cefla a essere quella importantissima azienda che tutti conosciamo, Questa cosa ci rammarica notevolmente", concludono i sindacati. (Agenzia Dire) 

Sito realizzato da
QuoLAB | Web Agency Bologna